Xiaomi valore azioni

Comprare azioni Xiaomi: Analisi, quotazione e previsioni - E-conomy

xiaomi valore azioni

Tramite Broker Sponsor Regolamentato in Europa Auto elettriche: Xiaomi investirà 10 miliardi in 10 anni Il gigante cinese di smartphone acquisirà una startup per entrare nel settore della guida autonoma. Vediamo insieme i dettagli e le ripercussioni sul titolo Xiaomi Xiaomi Corporation si butterà a capofitto nel settore delle auto elettriche. Il gigante cinese degli smartphone ha annunciato a margine della trimestrale l'acquisizione della startup tecnologica a guida autonoma Deepmotion per 77,4 milioni di dollari, con lo scopo di entrare in un campo che vede crescere il numero di protagonisti.

xiaomi valore azioni

Xiaomi: 10 miliardi di 10 anni per la guida autonoma La multinazionale con sede a Yingu Mansion, Pechino, ha in programma di investire 10 miliardi di dollari nei prossimi 10 anni nel settore delle auto elettriche. Lo ha affermato il co-fondatore e Amministratore Delegato dell'azienda Lei Jun, che ha sottolineato come la società abbia liquidità e credito in abbondanza per poter xiaomi valore azioni un impegno del genere.

xiaomi valore azioni

Ovviamente il progetto richiede anni di sacrifici in termini di investimenti nello sviluppo e nella produzione prima che l'auto possa essere messa in commercio, ma questo è un passo molto importante secondo il Presidente Wang Xiang. Infatti, l'acquisizione di Deepmotion serve per ridurre il tempo di commercializzazione del prodotto, attraverso lo sviluppo della tecnologia di guida autonoma 4 level.

Per lo scopo è stata lanciata l'assunzione di ingegneri e si stanno esaminando varie partnership con diverse case automobilistiche.

Xiaomi non è l'unica azienda cinese che ha deciso di esplorare questo settore, altri concorrenti si sono fatti avanti come Huawei Technologies e Baidu, che da anni lavorano per sviluppare componenti e tecnologie. Xiaomi: numeri eccellenti nella trimestrale Il progetto di xiaomi valore azioni autonoma è stato reso noto dopo la pubblicazione dei risultati trimestrali che hanno battute le attese del mercato.

Questo risultato è stato possibile grazie soprattutto al boom di vendite in India, praticamente raddoppiate rispetto all'anno scorso.

xiaomi valore azioni

In virtù di queste risultanze, Xiaomi occupa adesso la seconda posizione dopo Xiaomi valore azioni, tra i fornitori di smartphone a livello globale e punta entro 3 anni a scalare la vetta. Negli ultimi tempi l'azienda ha puntato molto sui telefoni di fascia alta per competere con colossi come Apple. Lo dimostra la presentazione nel mese di agosto di un telefono di ultima generazione dotato di processori Qualcomm e di una fotocamera frontale sotto il display del telefono.

Questa iniziativa sui veicoli autonomi certamente rappresenta una scommessa che ha i suoi rischi, come sottolinea l'analista Matthew Kanterman.

xiaomi valore azioni

L'esperto tuttavia ritiene che il ritorno dell'investimento si vedrà nel lungo termine e non intacca più di tanto i risultati a breve.

Informazioni importanti